Loading...

Dieta della Bibbia funziona davvero? Ecco come dimagrire seguendo le indicazioni delle Sacre Scritture

Dieta della Bibbia funziona davvero? Ecco come dimagrire seguendo le indicazioni delle Sacre Scritture 
Mai sentito parlare della cosiddetta “dieta della Bibbia”? È un ritorno alle origini seguendo le indicazioni contenute nei testi sacri: ecco come funziona e che tipo di alimentazione prevede
kika5004930_Woman-slicing-tomatoes-1024x683-1024x683

Dieta della Bibbia, cosa dice il Signore
Comincia a trovare un certo spazio tra coloro che stanno sempre attente alle calorie un nuovo ma antichissimo regime alimentare, la cosiddetta “dieta della Bibbia”, scoperta dal reverendo californiano George H. Malkmus nel libro della Genesi.

Esattamente è nel versetto 29 del 1° capitolo che il Signore dà delle indicazioni precise sul cibo da mangiare:

“DIO DISSE: ECCO, IO VI DO OGNI ERBA CHE PRODUCE SEME E CHE È SU TUTTA LA TERRA E OGNI ALBERO IN CUI È IL FRUTTO, CHE PRODUCE SEME: SARANNO IL VOSTRO CIBO”.

Stando all’interpretazione del religioso, è chiaro l’invito ad eliminare cibi che abbiano origine animale, fatta eccezione per il miele. Ampio spazio, invece, a spremute di carote, verdure crude, frutta di ogni genere e pasta, anche se con moderazione.

La dieta della Bibbia è stata ideata da Malkmus non tanto per far dimagrire quanto per contrastare l’insorgere di malattie sempre più presenti come i tumori, il diabete, l’obesità o l’infarto dovuti principalmente a stili di vita malsani e deleteri per la nostra salute.

Dieta della Bibbia, come funziona in pratica.
A colazione è previsto un bicchiere di acqua a temperatura ambiente per espellere le tossine con un cucchiaino d’orzo disciolto in essa. A seguire come spuntino mattutino un frullato di carote e frutta; per pranzo si assume sempre un bicchiere di acqua naturale prima del pasto a stomaco vuoto e poi dopo 30 minuti via a frutta e verdure fresche, tutte rigorosamente crude. Si può aggiungere un po’ di pane integrale o della frutta secca (a proposito sapete che succede se mangiate 4 mandorle al giorno?).

Al pomeriggio, per placare il senso di fame è possibile sgranocchiare un paio di carote o 3 gambi di sedano e aggiungere una fetta di pane integrale con un velo di miele.

Infine a cena bisogna bere di nuovo acqua naturale con orzo sciolto e dopo 30 minuti si procede con una insalata mista di verdure di stagione, un po’ di riso oppure spaghetti ancora con verdure, olio o sugo.

Dieta della Bibbia funziona davvero? Ecco come dimagrire seguendo le indicazioni delle Sacre Scrittureultima modifica: 2019-06-11T09:56:44+02:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...

Add a Comment