Loading...

I dolori mestruali: come eliminarli senza farmaci

Siete anche voi afflitte dai terribili crampi che arrivano con le mestruazioni? Non fate che imbottirvi di antidolorifici?

 Dolori mestruali, crampi mestruali, dismenorrea, rimedi naturali, ciclo mestruale, benessere, bellezza, fai da te, cura del corpo,Ecco i rimedi per risolvere il problema senza farmaci
 Il lato oscuro della femminilità: chi di noi non ha mai sofferto almeno una volta di dolori mestruali? Stiamo parlando di quei fastidiosissimi crampi, che i medici chiamano dismenorrea. A volte sono passeggeri e occasionali, per molte donne invece sono un appuntamento sempre dolorosamente puntuale e a volte persino invalidante.

Il punto è proprio questo: troppo spesso i crampi al basso ventre che arrivano con le mestruazioni sono talmente fastidiosi che addirittura ci costringono a letto. Facendoci perdere giorni di scuola, di lavoro, rubandoci tempo prezioso. Insomma un disagio veramente non da poco: molte di noi pagherebbero per eliminarlo.

Ma a cosa sono dovuti questi fastidiosissimi crampi? E’ tutta una questione di ormoni. Precisamente la colpa è di un ormone chiamato prostaglandine, che quando viene prodotto in ecceso provoca forti contrazioni dell’utero: da qui i crampi e i dolori che si estendono fino alla schiena.

I rimedi a cui di solito ricorriamo sono puramente farmacologici. La maggior parte delle donne non fa che tamponare temporaneamente il problema con gli antidolorifici. Molti ginecologi poi in questi casi prescrivono la pillola anticoncezionale, che dovrebbe aiutare a regolarizzare la situazione riducendo la produzione di prostaglandine, minimizzando così i dolori.

Ma cosa fare se non si sopporta l’idea di imbottirsi di analgesici o se per vari motivi non si può prendere la pillola anticoncezionale?
Non tutti sanno che i crampi uterini possono essere attenuati grazie a rimedi naturali, senza ricorrere a farmaci. Ecco come

Il magnesio
E’ stato dimostrato che il magnesio riesce ad attenuare la produzione di prostaglandine, e di conseguenza i crampi. Quindi dobbiamo cercare di assumerlo con l’alimentazione. Potete trovare buone quantità di magnesio nel riso scuro, nel pane integrale, nell’ avena, nelle noci e nei fagioli. Altrimenti potete prendere in maniera regolare degli integratori di magnesio.

Fare movimento
Iscrivetevi in palestra, andate a correre, trovatevi una squadra di pallavolo, andate in psicina…isomma l’importante è che facciate sport. Il motivo è semplicissimo e scientificamente dimostrato. Facendo movimento si producono tante beta endorifine. Di cosa si tratta? Praticamenete sono degli analgesici naturali, una sorta di “morfina” prodotta dal nostro stesso corpo. Le beta endorfine ci fanno sentire di meno il dolore e soprattutto aiutano a “bruciare” più in fretta il prostaglandine.

Ginnastica da camera
Ebbene si: c’è un altro tipo di esercizio che può molto aiutare in caso di crampi mestruali. Ed è quello che si fa sotto le lenzuola. Nonostante i pregiudizi sul sesso durante le mestruazioni siano duri a morire, sappiate che a volte può fare bene.
Passiamo alle spiegazioni scientifiche: tutto merito dell’orgasmo, che fa contrarre l’utero e brucia così in una volta sola gli eccessi di prostaglandine.

I dolori mestruali: come eliminarli senza farmaciultima modifica: 2016-01-10T11:53:35+01:00da shopper2000
Reposta per primo quest’articolo
Loading...